fbpx

Sono Ilaria ed esploro i collegamenti tra arte, psicologia e spiritualità.

BASTA PARETI BIANCHE!

Come artista visiva e illustratrice, creo opere a tecnica mista, usando soprattutto il collage analogico e la pittura astratta. Amo i colori e il loro potere simbolico. Penso che ogni creazione sia il risultato di un processo fatto di esplorazione, fiducia e ricerca interiore.

BASTA VITE GRIGIE!

Sono convinta che la creatività sia una risorsa fondamentale nella vita e nel lavoro, e un bisogno psicologico di ogni essere umano. Come personal Musa, ti aiuto a svilupparla e usarla, insieme all’intuito, come strumento di crescita personale.

Basta pareti bianche! Basta vite grigie!

club della musa

SPUNTI DAL BLOG

CHE ARTE FAI SE IL CORAGGIO NON CE L’HAI?

Se tornassi indietro e potessi parlare alla me bambina o giovane adulta, quella appassionata di arte e che sognava in qualche modo di riuscire un giorno a farla, le darei solo un consiglio: di avere coraggio. Perché alla fine non sono così fondamentale la scuola, i...

leggi tutto

QUANDO HO CREATO IL MIO PRIMO QUADRO

Non sono una di quelle artiste che dicono “ho sempre disegnato, sin da quando ero piccola”. Da bambina più che altro scarabocchiavo sui libri di fiabe, osservavo i colori della luce riflessa dai cristalli, mescolavo con frustrazione gli acquarelli ottenendo solo mille...

leggi tutto

LE CARTE PREDICONO IL DESTINO?

Quando ho comprato il mio primo mazzo di tarocchi (dei classici Marsigliesi) ero una ragazzina delle medie. Non conoscevo nessuno che sapesse usarli e me ne stavo in cucina a cercare di leggere un libro a riguardo (ancora oggi piuttosto incomprensibile) e a...

leggi tutto

CHI SONO

Mi chiamo Ilaria, vivo a Milano e sono artista visiva e personal Musa.
Negli ultimi 20 anni ho creato il mio approccio unico, mescolando competenze sviluppate dalla mia formazione in ambito artistico, psicologico e olistico.

Sono una persona curiosa, so ascoltare, mi faccio molte domande e adoro ridere.

COLLABORAZIONI

Amo diffondere l’ispirazione e ho avuto la fortuna di farlo con progetti stimolanti e collaborazioni preziose.