fbpx

N VIAGGIO CON LA DONNA SELVAGGIA - © Ilaria Ruggeri
La Donna Selvaggia è quell’aspetto del femminile libero e istintivo. Tutte noi ce l’abbiamo dentro (dico anche a te!). Se hai letto il libro “Donne che corrono coi lupi”, sai bene di cosa parlo. Il problema è che spesso ci perdiamo tra palazzi, asfalto e agende piene di impegni e facciamo davvero fatica a sentire la sua voce. L’estate per fortuna è un ottimo momento per riscoprire questo aspetto del tuo femminile. Prima di tutto perché di solito hai più tempo libero e vestiti leggeri, maggiore possibilità di stare all’aria aperta e goderti la natura e soprattutto perché è il momento di andare in vacanza e partire in viaggio!

Il viaggio è la situazione ideale per risvegliare la tua Donna Selvaggia: puoi infatti uscire dal quotidiano, da routine e ruoli convenzionali, lasciarti andare e sperimentare cose nuove. Senti già il profumo della libertà?
Viaggiare può aprirti veramente a mondi nuovi, fuori e dentro di te.

Non serve andare dall’altra parte del mondo per ritrovare l’animo selvaggio.

Anche una gita fuoriporta può essere una bella occasione per entrare più in contatto con le caratteristiche della Donna Selvaggia, imparare a conoscerla meglio e soprattutto lasciarla libera di esprimersi.
Come puoi fare? Prova a immedesimarti in lei e organizza il viaggio dal suo punto di vista.

La Donna Selvaggia:

  • viaggia leggera: riconosce quello che è importante da quello che è superfluo, è sicura di sé e delle proprie scelte e bada al sodo
  • non pianifica tutto: sa dove vuole arrivare ma si gode anche il percorso, lascia spazio all’imprevisto e non ha bisogno di controllare ogni cosa
  • è curiosa e ha voglia di conoscere cose nuove: è aperta al mondo e alle novità, sa mettersi in discussione e guardare le cose da punti di vista nuovi
  • capisce quando fermarsi e riposare: non sta facendo una gara e sa che le tappe in un viaggio sono importanti come i momenti in cui si avanza, servono a metabolizzare le esperienze fatte e a recuperare le energie per andare avanti
  • sa proteggersi: ha le antenne attive e capisce le situazioni al volo, non è ingenua ma e resta vigile e pronta ad affrontare difficoltà o pericoli

 
La Donna Selvaggia può diventare la tua migliore compagna di viaggio. Preparati all’avventura!
 
 
Ti interessa il libro “Donne che corrono coi lupi” e vorresti approfondire in pratica i temi che tratta? Sto preparando un corso online proprio su questo! Iscriviti qui se vuoi essere aggiornata in anteprima.